Project Description

Tre Progetti Ministero del Lavoro Legge 125/91 per “NUOVE IMPRENDITRICI”

APID promotore – API Formazione attuatore

1992

Apid realizzava un percorso formativo di 300 ore per la Nuova Imprenditoria Femminile – utilizzando i contributi del Fondo Sociale Europeo con la collaborazione del Consorzio Piemontese di Formazione per il Commercio Estero – a cui parteciparono 20 future imprenditrici. Il percorso consentì alle corsiste con un’idea di progetto d’impresa l’acqusizione degli strumenti formativi necessari ad affrontare l’attività imprenditoriale. Al termine di tale percorso furono avviate le prime iniziative imprenditoriali.

1993

La seconda edizione del corso di formazione “Nuove Imprenditrici”, 500 ore, con il contributo del Fondo Sociale Europeo.

A conclusione delle due edizione del corso, che consentì la partecipazione a 33 donne appartenenti a diverse fasce di età, le partecipanti acquisirono il bagaglio formativo necessario alla realizzazione dei loro progetti. Quest’ultimi appartenevano a diversi settori: tessile, trasporti, orafo, ristorazione, artigianato, servizi alle imprese ed alle persone, attività commerciali.

L’inserimento in stage presso aziende appartenenti allo stesso settore, permise alle corsiste di respirare da vicino l’aria dell’impresa e quindi di potersi confrontare in campo con il proprio progetto. A conclusione risultavano realizzati oltre un terzo dei progetti. Tra quante concretizzarono il progetto ed altre, che si avviarono al lavoro dipendente, erano uscite dalla disoccupazione il 65% delle partecipanti.

1997

Apid avvia il primo progetto L. 125/91 finanziato e approvato dal Ministero del lavoro e dal Comitato Nazionale di Parità “Nuove Imprenditrici”, corso di 700 ore per la creazione di imprese a conduzione femminile promosso da APID e attuato da API Formazione.